WeTransfer: Quali sono le differenze tra l’abbonamento standard e quello PRO

WeTransfer: Quali sono le differenze tra l’abbonamento standard e quello PRO

WeTransfer è una piattaforma online che permette di scambiare file via mail in maniera completamente gratuita fino ad un massimo di 2GB senza occupare spazio della casella ed inoltre offre fino a 20 indirizzi e-mail differenti.

Ricordiamo che WeTransfer è disponibile anche in lingua italiana ed è utilizzabile attraverso Browser web, oppure attraverso applicazione mobile.

WeTransfer non necessita di registrazione per far usufruire ai propri utenti del servizio, basterà direttamente caricare il file ed inserire le relative e-mail del mittente e del destinatario a cui si vuole mandare il messaggio, difatti negli ultimi tempi è diventata una delle soluzioni più comode, sicure e veloci per la trasmissione di file di grandi dimensioni passanti via e-mail.

WeTransfer PRO: Di che cosa si tratta

Oltre al servizio gratuito, WeTransfer offre tramite abbonamento mensile, anche un servizio a pagamento molto utile per tutti coloro che per lavoro, inviano spesso file di grandi dimensioni tipo:

  •  Fotografi
  •  Video Maker
  •  Agenzia Web
  •  Web Designer Freelance
  •  Giornalisti
  •  Programmatori

Tale servizio prende il nome di WeTransfer PRO e si differenzia dalla versione gratuita per delle opzioni avanzate nella gestione e nel trasferimento dei file:

  • Possibilità di inviare file fino ad un massimo di 20 GB
  • Archiviazione dei file fino a 1 TB
  • Fino a 50 e-mail di trasferimento
  • Link di trasferimento ad un numero di persone illimitato
  • Pagina PRO e URL personalizzati
  • Assistenza via chat ed e-mail durante i giorni lavorativi
  • Possibilità di impostare una password di sicurezza per il download dei file
  • Personalizzazione grafica degli invii (Wallpaper, e-mail con design personalizzato)
  • Possibilità di decidere la scadenza dei trasferimenti

Non è chiaro il motivo per cui non esiste un client desktop per computer con a bordo Windows, ma è sempre possibile utilizzare la versione web accessibile da qualunque browser. Sono disponibili invece al download le seguenti app:

WeTransfer PRO, viene inserito sul mercato ad un costo di 12 euro al mese oppure, con un risparmio del 17%, 120 euro annuali.

Francesco De Simone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *