3 consigli efficaci per avere successo nel Digital Marketing

A causa della pandemia di COVID-19 che ci ha sorpreso a dormire, è interessante ipotizzare come questi eventi influenzeranno il content marketing nel 2021. Ad ogni modo, quest’anno abbiamo imparato molto, ad esempio come lavorare da remoto senza impazzire, essere flessibili , e aspettarsi l’inaspettato.

Per migliorare, abbiamo chiesto ad esperti di content marketing di una nota agenzia SEO Milano cosa dovremmo aspettarci nella pianificazione delle attività, quali previsioni e tendenze dovremmo mettere a fuoco e cosa vogliono provare a incantare i lettori nel 2021.

Crea contenuti evergreen

C’è una lotta costante per i professionisti del marketing per catturare l’attenzione del tuo lettore e trovare nuovi clienti futuri. Non vogliono passare molto tempo su una pagina e leggere contenuti inutili e noiosi. La creazione di contenuti di lunga durata è ancora un buon modo per trattare argomenti in dettaglio, creare fiducia con i tuoi lettori e migliorare la tua SEO. “Poiché i contenuti continuano ad essere popolari, sta diventando sempre più difficile essere ascoltati al di sopra del rumore e del mare di contenuti. Ora più che mai, dobbiamo lavorare di più ed essere più creativi con la nostra creazione di contenuti. I contenuti di lunga durata domineranno e i marketer e i blogger devono assicurarsi che le loro strategie di content marketing includano molti contenuti di lunga durata per avere successo online”, ci spiega un membro dello staff, “È probabile che vedremo anche più contenuti recintati poiché le aziende hanno bisogno di ottenere più ROI dai loro contenuti… se questa è una buona cosa per il lettore, solo il tempo lo dirà”.

“In questo momento, il rendimento effettivo misurabile degli articoli di lunga durata è molto più elevato rispetto ai contenuti di breve durata. Sicuramente, richiede più tempo e impegno da parte tua, ma, nel complesso, funzionerà sempre meglio con il tuo pubblico e nei motori di ricerca”.

Usa i contenuti video per creare comunicazioni efficienti

Il video è il modo più popolare in cui le persone vogliono imparare qualcosa di nuovo sui tuoi prodotti, servizi e altre cose. Se aggiungi video al tuo sito web, è 50 volte più probabile che aumenti il ​​traffico di ricerca organico rispetto al testo. Gli utenti trovano i contenuti video più interessanti, educativi e coinvolgenti, quindi a Google piace dare alla pagina un posizionamento più alto che contiene video.

La creazione di contenuti video accattivanti richiede tempo e fatica, ma ecco i consigli di uno dei più importanti esperti di content marketing:

I clienti e i diversi algoritmi continueranno a dare la priorità ai contenuti video di forma più lunga. Questa è una vittoria per gli algoritmi in quanto mantiene le persone sulle piattaforme più a lungo e consente loro di aumentare gli annunci mostrati agli utenti. È una vittoria per le aziende che costruiranno un livello più profondo di connessione, coinvolgimento e fiducia con il proprio pubblico. Il modo migliore per farlo sarà con un video esplicativo, che anno dopo anno continua a crescere nella sua importanza.

La più grande tendenza che ho notato mentre ci avviamo verso il nuovo anno, è l’importanza di combinare contenuti video coinvolgenti, informativi e divertenti con post scritti sul blog. Non solo offre ai lettori un modo alternativo per consumare i tuoi contenuti, ma aiuta anche ad aumentare il tempo che i visitatori tenderanno a trascorrere sulla tua pagina. C’è anche qualcosa di speciale nella connessione tra l’avere un video YouTube incorporato in un post sul blog, in termini di come Google considererà i tuoi contenuti nelle classifiche di ricerca organiche su entrambe le piattaforme.

Personalizza i tuoi contenuti e le tue comunicazioni

In questo momento, è essenziale conoscere il più possibile il tuo pubblico di destinazione e assicurarti di consegnare i tuoi contenuti alle persone giuste al momento giusto. In caso contrario, i clienti considereranno i tuoi contenuti irrilevanti, spam e commerciali.

Fortunatamente, ci sono diversi modi per scoprire queste informazioni. Quiz, sondaggi, ricerche diverse, infografiche, utilizzo del tuo sito Web, app, e-mail: tutti questi modi sono utili per raccoglierlo. Più contenuti personalizzati crei, più fedeltà e coinvolgimento riceverai dai tuoi consumatori.

Si prevede che i contenuti statici verranno riproposti in esperienze personalizzate per aumentare il coinvolgimento e la conversione nel 2021.

Supponiamo che tu abbia un articolo ’50 consigli per risparmiare denaro nel 2021′. Probabilmente non tutti i suggerimenti sono rilevanti per tutti i tuoi lettori. Per personalizzare questo, crei un questionario e mostri al lettore solo i primi 10 suggerimenti con la massima rilevanza in base alle sue risposte nel questionario.

Per ottimizzare il tuo successo nel Digital Marketing è consigliato seguire un corso di formazione specifico in base alle tue necessità.

Francesco De Simone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.